COACHING

Stabiliti con la direzione gli obiettivi, i Kpi’s, trasferiti e innestati e i metodi in aula, la sfida diventa attivare strategie che facciano diventare questo metodo una concreta abitudine.

Per ottenere questo risultato è opportuno rendere sistematico l’affiancamento sul campo e il feedback continuo sui comportamenti, sia che riguardino il settore commerciale che manageriale.

Il Coach diventa figura di riferimento per il Manager e del Team ed ha l’obiettivo di offrire un supporto tecnico, nozionistico, di memoria e di sviluppo, in un piano d’azione condiviso con  voi.

Per assicurare continuità al progetto e creare un percorso organico, consigliamo di affiancare, al training in aula, moduli formativi online che permettano di risparmiare il tempo dei Manager.
Fornendo alcuni concetti di base per lasciare poi, nei momenti di aula e coaching, ampio spazio alla pratica e al confronto, massimizzando così l’investimento.

Un progetto ‘’Blended Learning’’ combina una serie di strumenti didattici (moduli e-learning, training in aula, video, assessment, esercizi, letture, ecc.) che permettono di fornire ai partecipanti un percorso di apprendimento personalizzato ed efficace. La formazione si trasforma in un’esperienza di sviluppo completa, più interessante, stimolante, coinvolgente e, perché no, anche più divertente e quindi più facilmente in grado di garantire il cambiamento desiderato nelle abilità, nelle competenze e nei comportamenti.

Gli assessment trimestrali con il Team di Progetto, permettono di misurare i miglioramenti dei partecipanti, mentre una serie di altri strumenti didattici ed interattivi permettono di creare un collegamento costante con la realtà operativa facilitando l’effettiva implementazione delle metodologie apprese, ed il consolidamento nel tempo. A seguito del Training in Aula l’attività di Coaching personale sarà dedicata ai singoli Manager con supporto in tutte le fasi del loro lavoro quotidiano: dai momenti di pianificazione, agli incontri individuali, dagli affiancamenti ai loro uomini «da cliente», alle riunioni di team.  

Il processo si basa su due APPROCCI MERCURI:

1. MILP© Mercuri International Learning Process

Il modello pedagogico MILP© di Mercuri International si basa su uno standard universalmente riconosciuto  (4MAT™) che fa riferimento ai diversi modi in cui gli individui apprendono, di conseguenza organizza il  training in maniera tale da poter fornire una risposta formativa adeguata a tutte le istanze dei partecipanti, partendo dal presupposto che ciascuno stile di apprendimento è presente in tutte le persone con pesi  diversi:

2. Coaching Compass Mercuri:

  • Il Coach Compass™ Mercuri International: un processo strutturato per il sales coaching
  • Differenza tra colloquio di valutazione e  quello di coaching
  • La preparazione dell’attività di coaching
  • Il giusto atteggiamento di un buon coach
  • Il comportamento corretto nella fase di  gestione dell’affiancamento
  • Individuare le aree di miglioramento
  • Il debriefing con il commerciale: come  fornire il feedback in un’ottica di sviluppo
  • La verifica del miglioramento e del cambiamento
  • Adattare lo stile di coaching a profili diversi

Vuoi saperne di più? Contattaci